La dogana riemersa del lago Valvestino

In provincia di Brescia è riemersa in questi giorni una vecchia dogana utilizzata fino all’inizio del 1900 in quanto in quel periodo questa zona era il confine con l’Austria.

Confine Italia Austria - Immagine di wikipedia

Nel 1964 venne costruita una diga che sommerse completamente questa dogana ormai abbandonata ed inutilizzata.

In queste settimane la diga è stata svuotata ed è riemersa questa costruzione, ormai completamente distrutta, ma la cui struttura è restata intatta sotto le acque del lago. Nelle prossime settimane la diga verrà nuovamente riempita con acqua e questa dogana tornerà ad essere sommersa ed invisibile.

La dogana si trova lungo la sp9, nei pressi di Navazzo

 

La dogana riemersa

 

Vista della vallata quasi prosciugata con la costruzione della dogana

La vallata prosciugata del lago Valvestino

 

 

E’ possibile vedere un breve video girato con il drone.

Purtroppo le condizioni avverse (vento molto forte e luce molto intensa) non mi hanno permesso di avvicinarmi di più e la qualità del video non è eccellente.

Fotografie scattate il 28/2/2020

Apri la galleria completa delle foto

© Tutte le foto sono scattate da me e non possono essere riprodotte neanche su altri siti web ma sono disponibili per il download digitale e la stampa su PicFair

 

 

Seguimi sui social network

Share this page